Cara Ildiko
Non so se ti ricordi di me, è passato tanto tempo dall'ultima volta che ci siamo viste. 
Ho frequentato i tuoi corsi (corso base e poi aggiornamento) 4-5 volte. Da quel periodo è nata la mia piccola Nora, che aspettavamo da tanto. Credo che i tuoi corsi mi abbiano aiutata molto. 
Ho visto che ora  anche tu aspetti un bambino e volevo farti tantissimi auguri. Penso a te sempre con tanta gioia, credo come anche tutte le altre che hai aiutato. Sicuramente lo sai benissimo, ma vorrei sottolineare ancora di più che fai un lavoro molto bello e importante.
Il nostro caso di successo è stato  un po' particolare, perché  abbiamo fatto solo 3 mesi di tentativi, e nel 4 mese ci siamo riusciti. Ho scritto a te perché lo so che 4 mesi non sono tanti, ma a noi sembravano tantissimo. Dentro di me sentivo che la ginnastica ci stava aiutando molto e che non avremo dovuto aspettare ancora per tanto tempo! 
Di base soffro di tiroidite cronica autoimmune, ma su  questo non ci voglio pensare molto  perché dentro di me voglio credere di non averla, se scrivo che soffro di tiroide non faccio altro che appesantire e forzare ancora di più, dai risultati degli esami ed anche prima di provare a fare un figlio mi avevano  confermato di averla. 
Prima di provare ho fatto varie visite. Per prima la biorisonanza e lì è sorto il punto di domanda, infatti dopo aver fatto gli esami del sangue me l'hanno confermato. Oltre a questo ho spesso sofferto  di infezione alle vie urinarie,  e proprio in quel periodo ho iniziato il mio percorso "Aviva". Ho provato a fare una dieta (senza glutine), e ho ripreso a fare meditazione. Al matrimonio della mia amica in agosto, che mi aveva sempre vista mentre facevo meditazione avevo il pancione di 6 mesi! (realmente al loro matrimonio ero entrata al 7° mese!!!) 
 
Risultati: Il mio tratto urinario non ha più avuto infezioni, (dopo 3 mesi di cura antibiotica senza successo!) ma dopo la dieta sono spariti tutti i sintomi, con la ginnastica Aviva e con la dieta ho fatto allenare la mia tiroide, insieme a tutto ciò ho dovuto prendere anche un po' di Letrox, e ho provato a immaginare di realizzare  i miei desideri. Nel caso mio la ginnastica Aviva è stata l'attrezzo giusto per percorrere la mia strada. 
Ti ringrazio veramente tanto per la sapienza che ho appreso nel tuo corso e spero tanto di dare buona speranza e tanta forza a  tutte, ma sopratutto ogni giorno serve credere e immaginare  quello che vogliamo! 

Un saluto

Agnese

scroll up